Vesti&Rivesti MAP

  • 16 March 2015
  • deinic
vesti rivesti map, cleanap

La Vesti&Rivesti Map fu un primo esempio di social mapping attraverso il quale l'associazione CleaNAP cercava di sensibilizzare la cittadinanza attiva attraverso il potente uso informativo del WebGIS. I cittadini in tal caso erano invitati a segnale la posizione esatta dei cassonetti adibiti per la raccolta dei vestiti usati e da riciclare. I cassonetti di colore giallo sono ancora presenti sul territorio, aiutando le persone ad inviduarli geograficamente rispetto alle proprie abitazioni.

La mappa, così come la CleaMAP, si basa sul potente plugin di QGIS, che attraverso gli strumenti di OpenLayer, riesce a costruire un overlay di mappe quali OpenStreetMap e vettoriali GML, che interpretano il ruolo di database per lo store delle informazioni.

***Vedi la Mappa***

Italiano